Patente a punti

 

Patente a Punti infrazioni e relativi punteggi (PubliWeb) Il 30 giugno 2003 Ŕ entrato in vigore l'articolo 126-bis che introduce la patente a punti. Ad ogni possessore di patente Ŕ attribuito un valore iniziale di 20 punti che viene decurtato se si incorre in una delle violazioni previste. Se tali violazioni vengono commesse entro i primi cinque anni dal rilascio della patente i punti, per ogni infrazione, si raddoppiano. Se per un periodo di tre anni il guidatore non commette nessuna violazione, si vedrÓ attribuito nuovamente il punteggio iniziale di 20 punti. Per riacquistare i punti persi bisogna frequentare corsi di aggiornamento che consentono di guadagnare 6 punti. Quando un guidatore perde tutti e 20 i punti deve sottoporsi a revisione della patente.

 
 
Infrazioni e relativa perdita di punti
Patente a punti:Come funziona?
Esame della patente
Etilometro On line
Come funziona l'etilometro
Regole per:Automobilisti ; Pedoni ; Scooteristi
Codice stradale
Effetti dell'alcol sulla guida
Tabella dei valori
Tasso alcolico
 Seggiolino auto
 

 

 

Torna alla Home Page